Visto il Dlgs. 16.4.1994, n. 297;
Visto il D.P.R. n° 275/1999;
Visto il D.Lgs. n° 165/2001, art. 25;
Visto il D.Lgs. 150/2009, art.68;
Visto il C.C.N.L. del comparto scuola 29 novembre 2007, Art. 95, comma 9;
Dovendosi procedere alla pubblicazione del codice disciplinare e del codice di comportamento

DISPONE

Che siano pubblicati all’albo dell’Istituto e sul sito web della scuola i seguenti documenti:
1. Per il personale ATA: il codice disciplinare, recante l’indicazione delle infrazioni e relative sanzioni – dall’art. 92 all’art. 97 del C.C.N.L. del 29.11.2007.
2. Per il personale Docente: il codice disciplinare, recante l’indicazione delle infrazioni e relative sanzioni – dall’art. 492 all’art. 501 del Dlgs. 16.4.1994, n. 297.
3. Per entrambe le categorie di personale: sanzioni disciplinari e le responsabilità dei dipendenti pubblici – dall’art. 67 all’art. 73 del Dlgs n. 150/2009 e il Codice di comportamento.
Le nuove disposizioni sono entrate in vigore il 15 novembre 2009, ovvero dopo il 15° giorno dalla pubblicazione del D.Lgs. sulla Gazzetta Ufficiale.

Si pubblicano in questa area dell’Istituto Comprensivo di Villa Estense il codice di comportamento e il codice disciplinare, costituiti dai seguenti documenti normativi di riferimento:

D.P.R. 16.04.2013 n. 62 – Codice di comportamento dei dipendenti pubblici Stabilisce i comportamenti ai quali tutti i dipendenti delle pubbliche amministrazioni, e quindi anche il personale scolastico, devono uniformarsi
Codice di comportamento dei dipendenti del MIUR Stabilisce i comportamenti ai quali tutti i dipendenti del MIUR devono uniformarsi
Art. 10-13 del CCNL Triennio 2016/18 Costituiscono il codice disciplinare per il personale A.T.A.(obblighi, sanzioni e procedure disciplinari, codice disciplinare)
Art. 29 del CCNL Triennio 2016/18 Responsabilità disciplinare personale docente ed educativo
Art. dal 492 al 501 del d. lgs. 16.04.1994 n. 297 Costituiscono il codice disciplinare per il personale docente
D. lgs. 27.10.2009 n. 150 – Artt. dal 67 al 73 Sanzioni disciplinari e responsabilità dei dipendenti pubblici. Modifica le procedure di irrogazione delle sanzioni ed introduce nuove tipologie di illeciti e di sanzioni
C.M. n. 88 dell’8.11.2010 Indicazioni e istruzioni per l’applicazione al personale della scuola delle nuove norme in materia disciplinare introdotte dal Decreto Legislativo 27 ottobre 2009, n.150
Allegato 1 – C.M. 88 Procedimento disciplinare per tutto il personale scolastico ai sensi del D.Lgs. 150/2009
Allegato 2 – C.M. 88 Personale A.T.A.: infrazioni, sanzioni disciplinari e sospensione cautelare
Allegato 3 – C.M. 88 Personale docente: infrazioni, sanzioni e sospensione cautelare
Allegato 4 – C.M. 88 Dirigenti scolastici: infrazioni, sanzioni e sospensione cautelare

Estratto Sanzioni ATA

Si precisa che la pubblicazione sul sito istituzionale dei predetti documenti equivale, a tutti gli effetti, alla loro affissione all’ingresso della sede di lavoro.

Link alla sezione dedicata dell’Ufficio Scolastico Regionale del Veneto 


Pagine Correlate

     Nessuna pagina

Categorie

     Nessuna categoria